Home

In primo piano

  • Papa Francesco festeggia i primi cinquant’anni di Caritas Italiana nell’Aula Paolo VI
    Al prossimo 2 luglio saranno 50 anni. Mezzo secolo dalla nascita, fortemente voluta dall’allora pontefice e oggi santo Paolo VI, della Caritas Italiana: l’organismo pastorale della Chiesa italiana sorto con lo scopo di “promuovere – come si legge nel primo articolo del suo statuto -, anche in collaborazione con altri organismi, la testimonianza della carità della comunità ecclesiale italiana, in forme consone ai tempi e ai bisogni, in vista dello sviluppo integrale dell’uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica”. Nonostante le difficoltà del momento presente, legate all’emergenza pandemica, non sono mancate le occasioni di incontro e riflessione per celebrare il giubileo delle Caritas in Italia. A cominciare dal momento di preghiera tenutosi venerdì 25 giugno, presso la Basilica di San Paolo fuori le mura, alla presenza – fra gli altri – del presidente di Caritas Internationalis, il cardinale Luis Antonio Gokim Tagle. Sabato 26, presso l’Aula Paolo VI in Vaticano, i partecipanti alle celebrazioni del 50°, provenienti da varie parti d’Italia (ampia anche la delegazione dalla Sardegna), sono stati accolti in udienza da Papa Francesco, il quale, a conclusione di una mattinata in cui sono state proposte diverse testimonianze dai vari contesti regionali, ha rivolto un messaggio colmo di gratitudine per questi cinque decenni di servizio e di incoraggiamento per il futuro. Nel ringraziare anzitutto il (continua)
  • Verso la 107ma giornata mondiale del migrante e del rifugiato
    “Verso un noi sempre più grande”. È questo il titolo del messaggio proposto dal Papa il 3 maggio scorso in previsione della 107ma Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che sarà celebrata domenica 26 settembre. Lo stesso titolo che ha caratterizzato il webinar, in preparazione della (continua)
  • Emergenza incendi: gli esiti delle collette e delle donazioni
    La diocesi di Iglesias, in data 13 settembre 2021, ha versato sul conto appositamente istituito dalla diocesi di Alghero-Bosa la somma di euro 10.000,00 per l’Emergenza incendi Montiferru e Planargia, a seguito delle collette promosse da diverse parrocchie, dalle donazioni provenienti da privati e (continua)
  • “Verso un noi sempre più grande”
    Giovedì 16 settembre 2021, alle ore 16.00, la Delegazione regionale Caritas della Sardegna e Migrantes Sardegna organizzano un seminario online dal titolo “Verso un noi sempre più grande”, in preparazione alla 107ma Giornata mondiale del migrante e del rifugiato. Sarà trasmesso in (continua)
  • Dare credito alla speranza. Il Servizio di sostegno economico racconta un anno di esperienza
    Il 2020 è stato un anno segnato dalla pandemia, nemico sconosciuto, che ha stravolto la vita di tutto il mondo. Sarà ricordato come l’anno del Coronavirus, con un forte impatto sulle sofferenze per la perdita dei propri cari, sul mondo del lavoro, sulla scuola e, soprattutto, sulle famiglie. (continua)
  • La Caritas diocesana di Iglesias piange la scomparsa di Fabia Congia
    Con grandissima tristezza e con gratitudine profonda a Dio per il dono della sua vita, la Caritas diocesana di Iglesias rende partecipi che nella notte tra il 28 e il 29 luglio 2021 è stata accolta nella Casa del Padre la cara Fabia Congia. Con la Caritas Fabia ha dato testimonianza di impegno (continua)
  • Incendi in Sardegna. La diocesi di Iglesias vicina alle comunità colpite
    La diocesi di Iglesias, con il suo Vescovo Giovanni Paolo, esprime la propria vicinanza alle popolazioni coinvolte negli incendi di questi giorni, in particolare di sabato 24 e domenica 25 luglio. Ad essere colpita più duramente è la diocesi di Alghero-Bosa, anche se le fiamme hanno messo alla (continua)
  • Haiti, nel vuoto di potere e di speranza
    Per chi ha avuto la dolorosa fortuna di visitare quel Paese e assistere alla sua inesprimibile sofferenza, ogni notizia proveniente da Haiti è come un colpo al cuore. In quel luogo di una bellezza straordinaria convivono allo stesso tempo il sorriso spensierato e l’indolenza della popolazione (continua)
  • 50° di Caritas Italiana. Le testimonianze della delegazione della diocesi di Iglesias
    Tra le 218 Caritas diocesane presenti a Roma, con le proprie piccole delegazioni, per le celebrazioni del giubileo della Caritas Italiana, vi era anche quella di Iglesias. Oltre al direttore della Caritas diocesana, a rappresentare l’équipe iglesiente erano presenti anche quattro operatrici. Dal (continua)
  • Mons. Tarcisio Pillolla è tornato alla Casa del Padre
    La mattina del 16 giugno 2021, mons. Tarcisio Pillolla, Vescovo emerito di Iglesias, è tornato alla Casa del Padre. La Diocesi di Iglesias, e con essa la Caritas diocesana, sono grati al Signore per il suo generoso servizio episcopale. Nato a Pimentel l’11 luglio 1930 è stato ordinato sacerdote (continua)
  • Cresce il lavoro minorile anche a causa della pandemia
    Nel 1999 lo studioso Kevin Bales, uno dei massimi esperti mondiali sulla schiavitù contemporanea, pubblicò un volume dal titolo Disposable people. New Slavery in the global economy, tradotto l’anno seguente in italiano, per i tipi della Feltrinelli, col titolo I nuovi schiavi. La merce umana (continua)